Premio letterario nazionale

Terra degli aironi

Dante Graziosi

per la narrativa di pianura

 

Nuova edizione


Il premio letterario intitolato alla "Terra degli aironi" Ŕ l'unico in Italia dedicato alla narrativa di pianura ed Ŕ promosso a Novara con cadenza biennale in memoria di Dante Graziosi (1915-1992), veterinario scrittore novarese autore di opere ambientate nella terra di risaie tra Sesia e Ticino come Una Topolino amaranto e La terra degli aironi. Il premio "Dante Graziosi/Terra degli aironi", organizzato dal Centro Novarese di Studi Letterari e Biblioteca Civica Negroni con Regione Piemonte, Provincia di Novara, Comune di Novara, ATL, Fai e Interlinea, Ŕ riservato sia a scrittori che nella loro carriera hanno narrato paesaggi orizzontali (tra i recenti premiati alla carriera: Sebastiano Vassalli, Claudio Magris e Alberto Bevilacqua) sia a opere narrative edite negli ultimi due anni con ambientazione di pianura (tra i vincitori della sezione per il libro edito: Ugo Ronfani, Laura Bosio e Ferdinando Camon), con sezioni collaterali per racconti inediti ed elaborati di studenti delle scuole, con la cura di un'antologia dei testi premiati. L'iniziativa ha oltre vent'anni di vita e da sempre, con riscontri sulla stampa regionale e nazionale e l'accrescimento di una biblioteca specializzata di geografia letteraria, valorizza l'identitÓ del territorio di pianura come modello culturale originale di memoria storica e proiezione futura.

VINCITORI ULTIME EDIZIONI

PREMIO ALLA CARRIERA
2006 Claudio Magris
2008 Sebastiano Vassalli
2012 Alberto Bevilaqua
2014 Roberto Piumini

VINCITORI NARRATIVA EDITA
2008 Ugo Ronfani
2010 Laura Bosio
2012 Ferdinando Camon
2014 Guido Conti

I testi vincitori sezione inediti - I edizione 2002
I testi vincitori sezione inediti - II edizione 2004

I testi vincitori sezione inediti - III edizione 2006
I testi vincitori sezione inediti - IV edizione 2008

I testi vincitori sezione inediti  - V edizione 2010

Il resoconto della VI edizione 2012