LoadingLOADING...
by CAFA TEAM
TROVA
ISCRIVITI
CATEGORIE
Giudizio:

Troppe multe ad Arona per la ZTL. L'Ascom non ci sta

I commercianti preoccupati per la ricaduta sulle attività

Luca Agnellini ()
Rota: "Siamo delusi dalla totale assenza di attenzione degli Assessori Claudio Peverelli, Angelo Tavecchi e Federico Monti"
Troppe multe ad Arona per la ZTL. L´Ascom non ci sta Arona - 

Commercianti aronesi sul piede di guerra contro la ZTL sul lungolago Marconi. Nei soli ultimi due week end le multe comminate sono state 2.800, e per chi ha un’attività commerciali il dato è funesto. In una conferenza stampa convocata giovedì 12 nella sede aronese dell’Ascom, i commercianti hanno voluto dare voce alla loro protesta: “Non siamo contro la ZTL - è stato il coro unanime -. Ma attuata con queste modalità è solo uno stratagemma per riempire le casse comunali. Arona vive solo sui negozi e sul turismo, non c’è altro. Ma se il visitatore avrà paura a venire, si creerà una situazione disastrosa per l’economia della città”. Giangi Sinagra, consigliere Ascom, rincara la dose: “Per i prossimi mesi ci aspettiamo decine di migliaia di multe. Qui si rischia di creare disaffezione e odio verso Arona”. Critiche anche sugli effetti sul traffico pedonale: “Pedonalizzazione e ZTL sono due cose ben differenti - ha fatto notare il consigliere Andrea Ferri -. Stando infatti al numero di accessi irregolari rilevati, durante le ZTL i pedoni non sono certo al sicuro”.

Stefano Rota, vice presidente, ci tiene invece a prendere le distanze dall’Amministrazione Gusmeroli: “Siamo delusi dalla totale assenza di attenzione degli Assessori Claudio Peverelli, Angelo Tavecchi e Federico Monti. Non è poi vero quello che ha dichiarato il Sindaco, cioè che il provvedimento è stato attuato in accordo con i commercianti. Eravamo invece d’accordo per un’attuazione in via sperimentale, ma con modalità diverse: durata per i soli tre mesi estivi e non fino a ottobre, e orari diversi con riapertura alle 5 di mattina e non alle 7. E il tutto sarebbe stato comunque subordinato all’analisi dei risultati”. Diversi i suggerimenti che l’associazione ha voluto indirizzare all’amministrazione: l’apposizione di una migliore cartellonistica e segnaletica; per i primi tempi, transenne per sbarrare l’accesso e stanziamento della polizia municipale; annullamento di tutti i verbali finora fatti; prolungamento del periodo di prova per altri 30 giorni e limitazione temporale ai soli 3 mesi estivi. Per informare cittadini e clienti, sono stati stampati a spese dei commercianti anche dei volantini informativi distribuiti nelle attività del centro.

“Il Sindaco sembra avere scambiato Arona per una società dove si deve fatturare - conclude Rota -. Ma gli effetti saranno negativi. Speriamo che i nostri suggerimenti vengano accolti”.

 

Venerdí 13 Luglio 2012 15:23
© Riproduzione riservata
Video»Collegati a Troppe multe ad Arona per la ZTL. L´Ascom non ci sta
ascom_ztl (N.1)
Commenti Presenti: 2
Gilberto Antonellimauro
10:56 Gilberto Antonelli

Buongiorno, sono un 50 enne di Varese, adoro la parte piemontese e spesso venivo ad Arona per una passeggiata o un gelato, il giorno 23/07/13 passavo per il lungolago con la mia macchina, non ho notato insegne o cartelli che indicassero la ztl,e naturalmente dopo qualche tempo mi è arrivata la multa, ho fatto ricorso e non è stata accettata in quanto secondo la polizia i segnali erano ben visibili, ora mi tocca pagare la bellezza di € 182,00. secondo lei a questo punto è possibile fare ancora qualche cosa? Grazie! Gilberto Antonelli

19:29 mauro

Salve,prorio oggi in data 08/11/2012 mi e' arrivata una multa da Arona in via Marconi,fatto sta che la sera 29/09/2012 un gelato mi e costato 76,00 sanzione+6,60 spese postali+6,70 spese procedimento di un totale89,30+il gelato,lei mi puo' consigliare cosa fare GRAZIE SALUTI. ANZI VOLEVO PRECISARE CHE SONO OLTRE 15 ANNI CHE VENGO AD ARONA VOLEVO DIRE CHE SE PAGO QUESTO VERBALE PER ME ARONA HA CHIUSO PERCHE' MI FA PAURA.

INSERISCI UN COMMENTO
Nome *
e-mail
Testo *
Cancella
Invia
* = Sono campi obbligatori
www.novara.com
IN»PRIMO PIANO
17:01 A Gozzano arriva la primavera insieme al profumo dei fiori e del...buon cibo!

Eventi
17:09 Un viaggio di idee, di culture, di gusti

MangiareBere
17:40 Le vacanze iniziano al meglio in Alto Vergante con lo Street food e lo spettacolo di Terra e Laghi

Sagre Eventi
17:01 Birriamo: in centro a Borgomanero birre artigianali e street food da tutta Italia

Eventi
16:35 Tutto pronto per il Giugno Domese

Eventi Eventi
17:55 Una giornata fuori porta...Escape Room: cosa sono?

Eventi
19:56 A Romagnano Sesia si... Assaggia l'Italia!

Cinema Eventi
19:49 NonSoloSposi a Romagnano Sesia: percorso wedding ma non solo!

Eventi
19:49 NonSoloSposi a Romagnano Sesia: percorso wedding ma non solo!

Eventi
21:21 Più di 3000 persone per la 30° Mostra della Camelia di Gozzano

Eventi
«Precedente
Successiva»
IN»PRIMO PIANO Attualita
10:23 Antonio Cannavacciuolo testimonial del corso "Chef Fuoriclasse"

Attualita'
10:00 Una giornata formativa per gli operatori interessati all’utilizzo dello sportello unico on line

PubblicaAmministrazione Attualita'
11:30 I numeri continuano a premiare l’Università del Piemonte Orientale

Universita Attualita'
16:00 A Baveno l’assemblea annuale di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale

Attualita'
11:12 Nel Cusio è il momento giusto per acquistare casa?’

Attualita'
10:00 Effettive le nomine dei due nuovi Assessori comunali

PubblicaAmministrazione Attualita'
11:00 Incontro tra il Sindaco Ballarè e l’Assessore regionale ai Trasporti

PubblicaAmministrazione Attualita'
10:00 Comitato Novara verso EXPO Milano 2015:

Attualita'
14:00 Novara sempre più smart

PubblicaAmministrazione Attualita'
20:00 Sesta Giornata di recupero del patrimonio ambientale

PubblicaAmministrazione Attualita'
LE»PIU' LETTE di Attualita
Non ci sono notizie
GruppoEbano S.p.a.
P.Iva 01735720037 R.E.A. C.C.I.A.A. di Novara n. 194002 Copyright 2010 © All rights reserved. Reg. n.484 del 25-11-2010 - rilasciata dal Tribunale di Novara -

venus factor reviews
WebTv
Registrati
Segnala News
Contatti
APPS